Le Audio-Technica ATH-AD900X sono delle cuffie da studio professionali con padiglione aperto, progettate con componenti di alta qualità e una risposta in frequenza molto ampia. Queste cuffie garantiscono un audio di alto livello, neutri e decisamente fedele alla realtà, quindi le consigliamo assolutamente a chi ama ascoltare musica classica o generi musicali che non necessitano di bassi enfatizzati.

Audio-Technica ATH-AD900X

Il Nostro Voto

Dove Acquistarle al Miglior Prezzo?

 

Video Audio-Technica ATH-AD900X

 

Recensione Completa Audio-Technica ATH-AD900X

Caratterizzate da un aspetto molto elegante e moderno, le cuffie Audio-Technica ATH-AD900X, pur avendo un nome molto simile al modello precedente, offrono una serie di differenze, soprattutto in termini di risposta in frequenza, che vedremo più avanti in questa nostra recensione. E se l’aspetto esteriore può piacere o meno a seconda dei gusti, bisogna invece dire che la comodità all’uso e l’elevato livello tecnico, possono essere considerati universali.

Le Audio-Technica ATH-AD900X, infatti, sono dotate di un sistema di adattamento che assicura la massima adesione a qualsiasi forma e dimensione della testa ed una serie di aspetti tecnici che le rendono tra le migliori cuffie di fascia alta sul mercato.

1. Confezione, Design e Materiali 

Iniziamo col dire che la confezione delle Audio-Technica ATH-AD900X non offre molti accessori, ma solo le cuffie e l’adattatore jack da 3.5 a 6.5 mm. Quello che caratterizza questo prodotto quindi, sono le specifiche tecniche.

Le Audio-Technica ATH-AD900X sono cuffie dinamiche aperte e circumaurali, con un diametro del driver di 53 mm, una risposta di frequenza nel range di 5 – 35.000 Hz ed un peso di 265 grammi. Si tratta di specifiche tecniche molto interessanti, alla base dell’elevato livello delle AD900X. Più avanti comunque, nel paragrafo relativo alla qualità audio, ci concentreremo meglio su queste specifiche tecniche.

Dal punto di vista del design invece, si può affermare con certezza che le Audio-Technica ATH-AD900X sono state progettate e costruite in modo molto accurato, con componenti e materiali di elevata qualità. L’open design lascia appena coperto il driver e permette di guardare all’interno delle cuffie stesse. Non si tratta solo di uno “sfizio” estetico, molte cuffie di fascia alta, oggi utilizzano design di questo tipo, infatti l’assenza di camere saldate, si traduce in una minore pressione e in una maggiore performance.

Qualche dubbio si può ritrovare nel cavo, che non è intrecciato, nonostante la sua lunghezza di circa tre metri e nell’adattatore del jack, che non presenta nessun meccanismo di blocco, per cui si muove e si può staccare facilmente.

 

2. Comodità ed Ergonomia

Come già accennato nell’introduzione, le Audio-Technica ATH-AD900X sono molto comode e si adattano alla perfezione a qualsiasi testa. Molte recensioni affermano che le ATH-AD900X possono essere considerate imbattibili dal punto di vista del comfort e noi siamo sicuramente d’accordo nel definirle tra le cuffie più comode mai progettate. Sono leggere e presentano una superficie molto ampia che non preme sulle orecchie, garantendo comfort e massima diffusione della musica. L’effetto che si ha utilizzando le Audio-Technica ATH-AD900X, è quello di ascoltare la musica proveniente da casse esterne, posizionate nella stanza in cui ci si trova, e non provenienti dalle cuffie stesse.

Tuttavia, è bene avere molta cura nella conservazione delle Audio-Technica ATH-AD900X, visto che la polvere può facilmente accumularsi al suo interno e, anche se può essere rimossa senza problemi, evitarne l’accesso è sempre una scelta consigliata. Attenzione anche a poggiare le cuffie vicino ai liquidi, poiché nel caso si dovesse rovesciare un bicchiere d’acqua, di caffè o di altre bevande, le cuffie si danneggerebbero irrimediabilmente.

Bisogna comunque precisare che chi non è abituato a questo tipo di design, può trovarsi inizialmente confuso, quando si accorgerà che indossare le ATH-AD900X è una delle cose più semplici che si possa fare: non è necessario regolare nulla, solo indossarle. Inoltre, l’elevata qualità del prodotto, assicura una performance ottimale, indipendentemente dalla sorgente da cui proviene la musica: non sono quindi necessari amplificatori o nessun altro tipo di apparecchiatura particolare per ottenere un suono pulito e nitido. Regolando il volume ad un’altezza media, si può rimanere per ore a lavorare, ascoltando musica senza particolari fastidi alle orecchie.

 

3. Qualità dell’Audio

Considerando che già il modello precedente alle ATH-AD900X aveva una qualità audio eccellente, non ci si poteva aspettare un riscontro negativo per questo prodotto. Anzi, si può dire che alcuni dei piccoli difetti che presentavano le ATH-AD900 non sono presenti nelle ATH-AD900x. Ad esempio sono stati ridotti tutti quei suoni sibilanti o fricativi, per i quali l’intensità è stata praticamente dimezzata. Questo permette di bilanciare al meglio l’equilibrio tra bassi ed acuti.

Considerando i dettagli, possiamo dire che gli alti, i medi e i bassi, presentano una chiarezza ed un suono veramente di alto livello. Ad esempio, il suono degli strumenti a corda viene ben messo in evidenza dai medi, mentre i bassi offrono una buona profondità (ma non troppo elevata), senza sovrastare in alcun modo le frequenze medio-basse e medio-alte. Anche le voci, risultano assolutamente naturali e grazie alle Audio-Technica ATH-AD900X, possiamo percepire diverse sfumature, specialmente quelle sui toni alti.

Diciamo che in linea di massima, le Audio-Technica ATH-AD900X non presentano particolari punti negativi da segnalare, e per molti versi, le uniche critiche che si possono fare sono di carattere puramente soggettivo. Le ATH-AD900X sono sicuramente le cuffie ideali per chi ama ascoltare la musica classica e ricerca una certa nitidezza del suono, quindi senza bassi particolarmente enfatizzati, ma con un audio cristallino sulle alte frequenze. Inoltre, i padiglioni sono di tipo aperto, quindi queste cuffie danno il proprio meglio se utilizzate in ambienti particolarmente insonorizzati o comunque privi di rumori ambientali forti. Dunque l’isolamento acustico sarà sacrificato ma in compenso avrete un “soundstage” di alto livello.

 

Scheda Tecnica

  • Tipo di Cuffia: aperta e dinamica
  • Diametro del Driver: 53 mm
  • Risposta in frequenza: 5 – 35.000 Hz
  • Potenza massima in ingresso: 1.000 mW
  • Sensibilità: 100 dB / mW
  • Impedenza: 38 ohm
  • Peso: 265 g
  • Cavo: 3,0 m (9,8 ‘)
  • Connettore Cuffia: 3,5 mm (1/8″) mini stereo, placcato oro
  • Accessorio incluso staccabile: adattatore da 1/4″ (6.3 mm)

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Ottima qualità dell’audio (molto neutra e consente di cogliere numerosi dettagli nei brani musicali orchestrali)
  • Comfort Eccellente (grazie all’ottima adattabilità)
  • Materiali di prima qualità, resistenti e leggeri

svantaggi

Svantaggi

  • Cavo molto lungo e un po’ ingombrante (non per tutti è uno svantaggio)
  • Mancanza del meccanismo di blocco per l’adattatore del jack
  • Trattandosi di cuffie aperte, non isolano dai rumori esterni

 

Le Nostre Opinioni

Per concludere, possiamo ricapitolare le caratteristiche principali delle Audio-Technica ATH-AD900X: si tratta di cuffie open-back, perfette per lavorare in studio e in contesti silenziosi, visto che, per come sono progettate, non possono offrire un isolamento acustico rispetto all’esterno. Infatti non sono cuffie che possono essere utilizzate per camminare in strada, ascoltando musica dal proprio smartphone, anche perché, oltre all’isolamento limitato, il cavo di tre metri non permetterebbe di muoversi in maniera comoda.

Ma tolti questi due piccoli svantaggi, queste cuffie da studio, rappresentano assolutamente un prodotto di alto livello, adatto quindi ad un uso professionale o comunque per audiofili. Offrono una qualità dell’audio eccezionale, specialmente per quello che riguarda le frequenze medie e alte. I bassi sono ben bilanciati ma non offrono quella profondità tale da renderle adatte per generi musicali elettronici e derivati. Queste cuffie infatti, essendo anche di tipo aperto, offrono un soundstage di ottimo livello che unito alla nitidezza e alla neutralità del suono, permettono di ascoltare musica classica e opere sinfoniche con il massimo dettaglio, non a caso sono molto apprezzate e ricercate da numerosi audiofili.

 

Voti Finali

  • Design - 8.6/10
    8.6/10
  • Materiali - 8.7/10
    8.7/10
  • Comodità - 9/10
    9/10
  • Qualità Audio - 8.8/10
    8.8/10
  • Qualità / Prezzo - 8.7/10
    8.7/10

Il Nostro Voto Totale

8.8/10

 

 

Share Button

Ti potrebbe interessare anche: