Le Logitech G930 sono delle cuffie gaming wireless di ottimo livello e rappresentano il modello avanzato delle Logitech G430. Anch’esse sono dotate di Dolby Surround 7.1 e di microfono con soppressione dei rumori. La forma ergonomica e il rivestimento morbido dei padiglioni e dell’archetto, assicura inoltre un ottimo comfort durante l’utilizzo. Noi le consigliamo soprattutto per l’ottimo rapporto qualità prezzo.

Logitech G930 - Cuffie Gaming

Il Nostro Voto

Dove Acquistarle al Miglior Prezzo?

 

Video Logitech G930

 

Recensione Completa Logitech G930

Cari lettori, in questa recensione, vedremo nel dettaglio le Logitech G930, ovvero il modello avanzato e wireless delle già recensite Logitech G430.

L’azienda svizzera Logitech, ha presentato negli ultimi anni, diverse cuffie per il gaming, riuscendo a proporre al pubblico prodotti di ottima qualità. Con le Logitech G930, ha confermato il suo desiderio di porre i gamer al centro dell’azione, grazie ad un audio chiaro e pulito, oltre che avvolgente. Un microfono di ottima qualità poi, e le possibilità offerte dall’apposito software per la personalizzazione del suono, sono altre due caratteristiche che fanno di queste cuffie gaming l’articolo ideale per gli appassionati.

1. Accessori, Design e Materiali

La confezione delle Logitech G930 vede al suo interno, oltre alle cuffie da gaming, la base di ricarica, l’adattatore USB wireless, i cavi per il collegamento al PC e per la ricarica, il manuale di istruzioni e un CD-ROM contenente driver e software.

Esteticamente, la cuffia si caratterizza per i suoi auricolari rettangolari; la scelta del produttore è stata quella di permettere, oltre ad una loro rotazione orizzontale, una regolazione dell’inclinazione, per farli adattare meglio alla testa di chi li indossa. L’imbottitura inoltre, in similpelle, è estesa anche all’arco (ovviamente regolabile in altezza), mentre sul padiglione sinistro, troviamo i tasti che consentono di agire comodamente sulle impostazioni di sistema.

 

2. Comodità ed Ergonomia

Grazie all’imbottitura in similpelle, queste cuffie da gaming wireless, assicurano un comfort veramente notevole. Nonostante la struttura ad archetto appaia piuttosto massiccia se confrontata con quella di altre cuffie della medesima tipologia, in realtà le Logitech G930 hanno un peso di poco superiore ai 300 grammi. Pertanto, possono essere utilizzate per diverse ore consecutive senza accusare il minimo fastidio alle orecchie o alla testa.

Anche la posizione del microfono è stata studiata per evitare di infastidire l’utente quando non è necessaria la sua attivazione. Situato sul lato sinistro, può essere facilmente ruotato in alto fino a scomparire dietro all’archetto superiore. Il fatto di essere snodabile, inoltre, consente agli utenti di posizionarlo in base alle preferenze.

 

3. Qualità dell’Audio e del Microfono

Le Logitech G930, come molte altre cuffie prodotte dall’azienda, possono fare affidamento su un software creato per consentire modifiche alle impostazioni audio. A poter essere gestite a piacere, sono le impostazioni relative al surround 7.1 che è di tipo virtuale. Inoltre, è anche possibile attivare il “Morphing“; attraverso speciali filtri che modificano la voce, le chat nel corso delle partite risulteranno sicuramente più divertenti e coinvolgenti.

L’audio, indipendentemente dal gioco, si dimostra sempre di ottimo livello. La risposta in frequenza delle cuffie è di 20 Hz – 20 KHz mentre, per quanto riguarda il microfono, è compresa tra i 50 Hz e i 20 KHz. Sia che si tratti di MMORPG o di sparatutto, l’utente ha la possibilità di immergersi completamente nel gioco, vivendone ogni momento con il massimo realismo.

Se il suono delle esplosioni è riprodotto con estrema fedeltà grazie agli speaker integrati all’interno dei padiglioni, risulta facile determinare la provenienza di un personaggio solo udendone i passi. Anche i “survival horror” vengono esaltati da queste cuffie. I trasduttori, dotati di regolazione laser, hanno la capacità di eliminare ogni possibile distorsione, mentre l’imbottitura e il design di tipo circumaurale, contribuisce in modo eccellente ad isolare l’utente dai rumori esterni.

Per quanto riguarda le conversazioni in chat o la registrazione audio, i risultati offerti dal microfono sono di ottimo livello, attraverso l’impiego un filtro per l’eliminazione dei rumori. Lo stesso microfono entra in azione automaticamente, e può essere disattivato semplicemente ruotando il suo braccio verso l’alto. La presenza di un led rosso illuminato indica poi che il microfono è stato disattivato.

 

4. Caratteristiche Principali e Funzionalità

A rendere le Logitech G930 semplici da utilizzare sono anche i 3 tasti “G” inseriti sul padiglione sinistro, che l’utente può programmare come desidera. Il pre-settaggio iniziale ha assegnato ai tasti le comuni funzioni presenti sui player musicali (avvio/arresto e salto alla canzone precedente/successiva). Nella parte inferiore sono posti i tasti per disabilitare il microfono e la classica rotellina per regolare il volume. Posteriormente, invece, si trovano lo switch (permette di attivare il Dolby Digital) e il tasto con il quale accendere/spegnere le cuffie. Chi, durante l’uso, preferisce non usufruire del Surround, può disabilitarlo spostando sul lato sinistro l’apposito interruttore che si trova sul padiglione sinistro.

Le cuffie possono essere utilizzate anche sul Mac, senza che sia necessario installare dei software aggiuntivi (oppure dei driver). In questo caso, però, il suono offerto è stereo e i tasti non possono essere configurati a piacere. Nessun problema, invece, per quanto riguarda il funzionamento del microfono, che garantisce la medesima qualità sia utilizzato per i giochi che all’interno delle chat, oppure impiegato con Skype per le chiamate Voip. Al contrario di quanto avviene per il microfono poi, le cuffie non vanno in stand-by in modo automatico.

Per quanto riguarda invece l’autonomia delle Logitech G930, la presenza di una batteria al litio consente di giocare per circa 10 ore in modalità wireless prima che sia necessaria una ricarica. Un led presente sulle cuffie (si trova vicino alla porta USB), indica quando è necessario procedere con la ricarica.

Come abbiamo già scritto, queste cuffie gaming sono senza fili, quindi utilizzano la tecnologia wireless a 2,4 GHz che garantisce un segnale estremamente veloce e stabile. La trasmissione a burst rapidi, oltre ad aumentare la velocità, è meno soggetta ad interferenze. Un piccolo appunto che può essere mosso nei confronti delle cuffie per gaming Logitech G930, è l’assenza di una voce automatica in grado di avvisare quando il segnale wireless viene meno. Al suo posto però, è stato adottato un segnale acustico, purtroppo non sempre facile da percepire. Lo stesso sistema avvisa l’utente anche al momento dell’accensione e dello spegnimento delle cuffie.

 

 

Scheda Tecnica

Specifiche delle Cuffie

  • Driver: 40 mm
  • Risposta in frequenza: 20 Hz – 20 KHz
  • Impedenza: 32 ohm
  • Sensibilità: 90 dB SPL/mW

Specifiche del Microfono

  • Tipo: a condensatore a elettrete con gradiente di pressione
  • Risposta in frequenza: 50 – 20 KHz
  • Sensibilità: -40 dBV/Pa re: 0dB = 1 Pa, 1 KHz
  • Condizioni di test: 3 V, 2,2 K Ohm

Specifiche Tecniche

  • Suono surround 7.1 Dolby
  • Sette canali audio separati
  • Canale speciale LFE (Low Frequency Effects)
  • Trasmissione a burst rapidi
  • Ottimizzazione delle frequenze
  • Microfono con eliminazione del rumore
  • Microfono disattivabile tramite rotazione
  • Batteria: fino a 10 ore per carica
  • Contenuto della Confezione: Cuffie con microfono, Adattatore USB wireless, Base di ricarica, Documentazione per l’utente

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Materiali di buona qualità
  • Livello di comfort ottimo
  • Ottima qualità del microfono
  • Possibilità di utilizzare il “Voice Morphing”
  • Software Logitech facile da gestire
  • Supporto al Surround 7.1 (virtuale)
  • Buon livello di autonomia
  • Buon rapporto Qualità / Prezzo

svantaggi

Svantaggi

  • Sistema di notifiche migliorabile

 

Le Nostre Opinioni

Le cuffie da gaming wireless Logitech G930 confermano quanto di buono proposto nei modelli precedenti, raggiungendo livelli qualitativi ancora più alti. Il software per la gestione delle cuffie è ottimo e completo, infatti è possibile “rimappare” i tasti e utilizzare la funzione “Voice Morphing”, rendendo l’utilizzo delle Logitech G930 anche molto divertente.

Le cuffie, oltre ad essere molto versatili, permettono di giocare per ore con i propri videogiochi preferiti godendo di un’esperienza immersiva di ottimo livello, grazie all’audio in Dolby Surround a 7.1 canali che funziona in modo ottimale, nonostante si tratti solamente di una emulazione.

Il prezzo al quale vengono proposte queste cuffie, non è comunque indifferente e probabilmente non è alla portata di tutti, ma secondo noi  il rapporto tra prezzo e qualità è veramente buono, soprattutto per il livello qualitativo offerto, sia in termini di materiali che in termini di resa sonora, per non parlare della comodità della tecnologia wireless che elimina l’ingombro dei fili e rende le fasi di gioco molto più confortevoli.

 

Voti Finali

  • Design - 8/10
    8/10
  • Materiali - 8/10
    8/10
  • Comodità - 8.4/10
    8.4/10
  • Qualità Audio - 8/10
    8/10
  • Qualità Microfono - 8/10
    8/10
  • Qualità / Prezzo - 8.4/10
    8.4/10

Il Nostro Voto Totale

8.1/10

 

 

Share Button

Ti potrebbe interessare anche: