Le Razer BlackShark Expert 2.0 sono delle cuffie da gaming caratterizzate da un particolare design che riprende quello delle cuffie usate dai piloti professionisti di elicotteri militari, regalando uno stile di pure gaming. La qualità audio di queste cuffie e del microfono è molto buona e il prezzo è assolutamente adeguato alla qualità offerta dalle Razer BlackShark Expert 2.0.

Razer BlackShark Expert 2.0

Il Nostro Voto

Dove Acquistarle al Miglior Prezzo?

 

Video Razer BlackShark Expert 2.0

 

Recensione Completa Razer BlackShark Expert 2.0

Le Razer BlackShark Expert 2.0 sono delle cuffie analogiche pensate specificatamente per il gaming. Il design non è solo accattivante è anche performante: la struttura dei padiglioni è stata pensata per regalare una qualità acustica di alto livello e completo isolamento dai rumori esterni, che tengono lontane le distrazioni e rendono utilizzabili le cuffie anche per l’ascolto della musica.

Il device è compatibile con molti smartphone e tablet presenti in circolazione, il microfono è rimovibile, ed essendo munito di prolunga con adattatore splitter, può essere adattato anche a pc e portatili con due entrate o ai lettori mp3, per essere utilizzate anche fuori casa.

1. Accessori, Design e Materiali

Nella scatola delle Razer BlackShark Expert 2.0 si trovano la quick start guide, adesivo promozionale dell’azienda produttrice, cap di protezione in gomma per chiudere il vuoto lasciato dal microfono quando non presente, e prolunga da 1 metro con adattatore splitter per collegare le cuffie anche ai pc e portatili che necessitino di due cavi separati per l’accesso all’audio in entrata e in uscita.

Le Razer BlackShark Expert 2.0 sono delle circumaurali chiuse, molto leggere (solo 260 grammi di peso) e dal design sporty-chic dallo stile retro’. I colori accattivanti (nero lucido su cavo sottile verde fluo) e la linea, ispirata come suggerisce la casa, agli elicotteri da combattimento, fanno entrare subito nel mood di gioco.

L’archetto in metallo è solido e facile da regolare, il rivestimento esterno dei padiglioni è in plastica dura, solida e durevole; il finish lucido però è nemico di impronte e sporco, inoltre è disponibile soltanto in nero.

Il cavo termina con il classico jack da 3,5 mm, per essere collegato tranquillamente anche a smartphone e lettori mp3, ed è dotato di un rivestimento in gomma che garantisce un’adeguata flessibilità e protezione.

 

2. Comodità ed Ergonomia

Grazie al cuscinetto in Memory Foam di cui è dotato, l’archetto è anche confortevole: racchiude infatti il capo senza stringerlo; i padiglioni, anch’essi in morbida ed ergonomica schiuma Memory, hanno una forma allungata, capace di accogliere interamente le orecchie, inoltre oscillano in diverse direzioni per aiutare nella regolazione, ma dopo ore di utilizzo prolungato, soprattutto in estate, l’involucro in finta pelle causa lieve traspirazione.

L’asticella del microfono è dotata di una spugnetta sovradimensionata rispetto ai microfoni montati sulle cuffie da gioco classiche, il che rende le Razer BlackShark Expert 2.0 in grado di captare anche le conversazioni ambientali a grande distanza; l’altro aspetto positivo è che è staccabile, cosicché le cuffie possono essere utilizzate anche per l’ascolto occasionale della musica.

La casa produttrice ha dotato la confezione base di uno speciale tappo per coprire il vuoto lasciato dal microfono, affinché le cuffie possano essere portate anche all’esterno con protezione contro polvere, terra e sabbia.

Purtroppo però la regolazione del volume non è presente, né sul cavo né sui padiglioni, sia per quanto riguarda l’audio in entrata che l’audio in uscita. Per diminuire o aumentarne l’intensità, è necessario utilizzare i controller della consolle o del computer; in compenso, il cavo occultato in parte nei padiglioni, non intralcia e non compromette la performance di gioco.

 

3. Qualità dell’Audio e del Microfono

La qualità del suono è ad un buon livello, dato che le Razer BlackShark Expert 2.0 sono dotate di driver con magneti al neodimio da 40 mm; la risposta in frequenza non è tra le migliori esistenti sul mercato ma è comunque ottima (20 Hz – 20 KHz), il che significa che queste cuffie sono ottime non solo per il gaming ma anche per per rispondere ad una chiamata via smartphone, ma un po’ meno adatte a chi vorrebbe utilizzarle per l’ascolto di musica e film di qualunque genere.

Grazie ad un elevato rapporto con l’intensità del suono (impedenza pari a 29 Ω), questi trasmettitori regalano un’esperienza audio forte e vigorosa, con basse frequenze abbastanza pronunciate ma che non intaccano più di tanto le alte e le medie frequenze, garantendo così effetti sonori volti a creare un’ambiente audio decisamente realistico; molto buona anche la sensibilità (105 dB ± 3 dB a 1 KHz), che garantisce una minima distorsione del suono anche ai volumi più alti.

Essendo delle circumaurali chiuse, Razer ha fatto in modo di isolarle completamente dal mondo esterno; impedendo ai rumori di entrare, non si inficia così l’esperienza di gioco, ma al tempo stesso non si disturbano eventuali persone presenti che si trovano nella stessa stanza.

Ottime anche le caratteristiche qualitative del microfono unidirezionale, pensato appositamente per l’ambito di gioco. Chiarissimo il suono in uscita, che consente di utilizzare i diffusori anche in modalità multi-player e di effettuare chiamate senza premere pause; l’isolamento dai rumori è ottimo, anche quando ci si trova a beve distanza da un’automobile o un elettrodomestico: la sua risposta in frequenza oscilla tra i 50 Hz e i 16 KHz e il rapporto segnale-rumore è di 50 dB. L’unico aspetto negativo sta nella mancanza di un comando atto a silenziarlo; per farlo è necessario rimuoverlo.

 

4. Caratteristiche Principali e Funzionalità

La connessione delle Razer BlackShark Expert 2.0 è perfetta, dato che le cuffie sono analogiche; inoltre il fatto che il cavo sia parzialmente nascosto nell’archetto, le rende performanti dal punto di vista ludico. L’uscita classica da 3,5 mm e il cavo con adattatore splitter, offrono la possibilità di connettere il device a diversi dispositivi, tra cui smartphone, tablet, lettori mp3 e computer portatili come Macbook Pro e Ultrabook.

Le cuffie non possono essere utilizzate con la PS4, nessun problema invece con la XBox; se collegate all’adattatore fornito da Microsoft, funzionano anche meglio dell’headset offerto di default.

Il fatto poi che le Razer BlackShark Expert 2.0 non possano essere collegate via Bluetooth ai dispositivi di gioco o ai player audio, potrebbe rappresentare di certo un punto a sfavore per queste cuffie, se non fosse per il fatto che la modalità wireless, per quanto comoda, rapida ed innovativa, non consenta una trasmissione precisa e pulita, priva di interferenze, fruscii ed eventuali interruzioni, pari a quella garantita invece dalla connessione tradizionale con cavo.

 

Scheda Tecnica

  • Audio stereo con bassi ottimizzati
  • Auricolari con design circumaurale e isolante
  • Asta microfono staccabile per una conversazione vocale o una maggiore mobilità
  • Cavo adattatore splitter per audio/mic
  • Padiglioni auricolari in similpelle in schiuma adattabile “memory foam” per il massimo comfort
  • Unità stereo con magneti al neodimio da 40 mm
  • Driver: magneti al neodimio da 40 mm con bobina mobile in alluminio rivestita in rame
  • Risposta in frequenza: 20 Hz – 20 KHz
  • Impedenza: 29 Ω
  • Sensibilità a 1 KHz: 105 dB ± 3 dB
  • Potenza in ingresso: 50 mW
  • Cavo: Guaina protettiva in gomma da 1,3 m
  • Connettore: Dispositivi con jack da 3.5 mm combinato audio + microfono
  • Risposta in frequenza: 50 Hz – 16 KHz
  • Rapporto segnale-rumore: 50 dB
  • Sensibilità a 1 KHz: -37 dB +/- 4 dB
  • Schema di rilevamento: unidirezionale

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Prezzo
  • Microfono rimovibile
  • Design di gusto retro’, semplice ma accattivante
  • Peso leggerissimo
  • Suono chiaro ed intenso; isolamento completo dai rumori
  • Prolunga con splitter per la connessione a diversi dispositivi

svantaggi

Svantaggi

  • Mancanza di controller del volume

 

Le Nostre Opinioni

In conclusione, consigliamo sicuramente l’acquisto delle cuffie gaming Razer BlackShark Expert 2.0, specialmente a chi ama passare molte ore davanti a pc e console. Il prezzo potrebbe sembrare elevato, dato che le cuffie non sono dotate di connessione wireless, ma noi crediamo che il design ergonomico e le performance uditive di padiglioni e microfono, possano compensarne la mancanza.

Le Razer BlackShark Expert 2.0 consentono infatti un’esperienza audio ricca, intensa e vivace, e sono tra le poche cuffie da gioco presenti in circolazione che consentono la rimozione del microfono, inoltre il tappo di protezione è una chicca di raffinatezza e praticità.

 

Voti Finali

  • Design - 8.4/10
    8.4/10
  • Materiali - 8/10
    8/10
  • Comodità - 8/10
    8/10
  • Qualità Audio - 8/10
    8/10
  • Qualità Microfono - 7.8/10
    7.8/10
  • Qualità / Prezzo - 8.3/10
    8.3/10

Il Nostro Voto Totale

8.1/10

 

 

Share Button