Le Sennheiser G4ME One sono delle ottime cuffie gaming, caratterizzate da un padiglione di tipo aperto, consentendo un’ottima traspirabilità, specialmente durante i periodi estivi, a discapito dell’isolamento acustico. La qualità audio è notevole, così come quella del microfono che dispone anche di tecnologia per la soppressione dei rumori.

Sennheiser G4ME One

Il Nostro Voto

Dove Acquistarle al Miglior Prezzo?

 

Video Sennheiser G4ME One

 

Recensione Completa Sennheiser G4ME One

Sennheiser amplia l’offerta delle cuffie dedicate al gaming con Sennheiser  G4ME One, un headset di qualità professionale dotato di microfono con tecnologia noise-cancellation e padiglioni auricolari extralarge aperti per garantire comfort e una corretta ventilazione per le orecchie.

Nonostante siano dotati esclusivamente di semplici controller per il volume, i diffusori sono in grado di offrire un’ottima qualità audio livellata, indistintamente su quasi tutte le frequenze; pur mancando di comandi per personalizzazioni efficienti e di tecnologia surround, riescono infatti a garantire una qualità audio di alto livello. A completamento dell’esperienza, la casa tedesca offre con ogni acquisto, il download gratuito del gioco Hitman Absolution – Complete Edition.

1. Accessori, Design e Materiali

Le Sennheiser G4ME One sono delle cuffie gaming con padiglioni di tipo circumaurale aperto, racchiuse in un design minimalista e in soli 300 grammi di peso. Il telaio, realizzato interamente in plastica solida, si completa di microfono girevole non retraibile ad alta efficienza, cavo rivestito in nylon per assicurare protezione prolungata dall’usura e padiglioni auricolari con struttura esterna a griglia, per garantire una piacevole ventilazione alle orecchie.

All’interno della confezione poi troviamo il cavo da 3 metri a doppio jack classico e il connettore lungo 1,2 m a singola uscita da 3,5 mm, utilizzabile per connettere il dispositivo a diverse apparecchiature pensate per il gaming: tra cui console come Playstation, Xbox, PC e Tablet.

 

2. Comodità ed Ergonomia

Lo strato di morbida spugna in cui sono stati avvolti parte interna di archetto e padiglioni, offre una comodità di ottimo livello, soprattutto in considerazione di diverse ore di gioco; purtroppo però il velluto accentua la traspirazione, per questo Sennheiser ha deciso di dotare la parte esterna dei padiglioni di una struttura a grate, che facilita la ventilazione, lasciando le orecchie sempre fresche anche in piena estate, un vantaggio che si riflette anche nella trasmissione del suono, decisamente meno ovattato e più aperto ai rumori dell’ambiente esterno alle cuffie.

Il padiglione sinistro poi, si completa semplicemente della rotellina per il controllo del volume, un po’ poco se consideriamo che i modelli di categoria dei diretti concorrenti, sono dotati di un ricco ventaglio di opzioni e personalizzazioni del sound a portata di dita, offerti a costi decisamente inferiori.

 

3. Qualità dell’Audio e del Microfono

Ora vi parliamo della qualità audio generale offerta dalle Sennheiser G4ME One. Gli amplificatori a doppio auricolare vengono testati singolarmente per offrire un suono sempre nitido e potente: la riproduzione audio ad alta fedeltà, è garantita da una sensibilità di cuffia pari a 116 dB e un’impedenza a 50 Ohm; bassi presenti e corposi e alti decisamente nitidi, permettono di godere appieno qualunque modalità di gioco, essendo volti a garantire una timbrica del suono incisiva e naturale, che non appare gracchiante o distorta nemmeno ai volumi più elevati. Inoltre, l’ampia risposta in frequenza delle Sennheiser G4ME One (15-28,000 Hz), permette di usufruire di un audio decisamente ricco di dettagli sonori. Infine, come abbiamo scritto in precedenza, le Sennheiser G4ME One sono cuffie gaming dotatio di padiglioni aperti, quindi il suono risulta sicuramente più naturale, tuttavia lo svantaggio principale riguarda l’isolamento acustico, che in questo caso è praticamente assente, permettendovi comunque di interagire con il mondo esterno al videogioco in cui siete immersi.

Per quanto riguarda invece il microfono, Sennheiser ha adottato la tecnologia di “noise-cancellation”, ovvero quella particolare tecnologia che consente di sopprimere i rumori ambientali per ottenere la voce più chiara e isolata. Tuttavia, queste particolari tecnologie, tendono a rendere la voce più cupa, proprio perché agiscono mediante un filtro impostato a certe frequenze che in modo inevitabile, va a tagliare anche alcune frequenze sulla voce. Comunque, sembra che nelle Sennheiser G4ME One, questa problematica non esiste, abbiamo fatto un test e la voce risulta sempre ben chiara e pulita.

Le Sennheiser G4ME One sono dunque adattabili anche alla comunicazione via VoIP e chat per la partecipazione a giochi di ruolo multi-utente; i padiglioni però mancano della possibilità di abbassare il volume in uscita, di modo che la voce del ricevente non copra gli effetti acustici e non comprometta la performance di gioco, caratteristica presente in altri amplificatori di categoria, e molto apprezzata dai gamer esperti.

Nonostante queste cuffie gaming non posseggano un simulatore di tecnologia surround, sono comunque in grado di offrire una certa spazialità sonora e un’ottima chiarezza dei dialoghi e dei suoni, pari all’esperienza cinematografica con altoparlanti sui quattro lati, per questo possono essere utilizzate, con ottimi risultati, anche per la visione di video musicali e film d’azione, per quanto diano il meglio nel gaming, enfatizzando spari, esplosioni e altre sonorità di gioco.

Il cavo delle Sennheiser G4ME One permette un collegamento rapido a molti dispositivi presenti sul mercato, ma se si vuole utilizzare le cuffie insieme al pad della PS4, è necessario un ulteriore connettore, con un notevole dispendio di batteria interna; inoltre, visto che il sound viene trasmesso attraverso un segnale di tipo analogico, è fondamentale ricordare che le migliori prestazioni vengono garantite solo in combinazione con periferiche di pari o elevato valore, come la Sound Blaster ZxR.

 

4. Caratteristiche Principali e Funzionalità

Le Sennheiser G4ME One sono essenzialmente delle cuffie per gaming molto semplici, non dispongono infatti di particolari funzionalità o regolazioni.

Abbiamo trovato comunque interessante la funzionalità di ‘mute’ rapido del microfono, attivabile e disattivabile semplicemente alzando e abbassando l’asticella.

I giocatori esperti potrebbero tuttavia lamentare la mancanza di programmazioni utili a garantire la personalizzazione delle sfumature sonore, opzioni spesso offerte, a prezzi di mercato più bassi, dai competitor di categoria, per rendere ancor più accurata e vigorosa l’esperienza di gaming.

 

Scheda Tecnica

  • Colore: nero, bianco
  • Impedenza Cuffie: 50 Ohm
  • Connettore: 2 x 3,5 mm (PC / Mac) e 1 x 3,5 mm (Console)
  • Risposta in frequenza (microfono): 50 – 16,000 Hz
  • Risposta in frequenza (cuffie): 15 – 28,000 Hz
  • Pressione Sonora (SPL): 116 dB
  • Tipo di padiglione: circumaurale, design acustico aperto
  • Lunghezza del cavo: 3 m (per PC / Mac) e 1,2 m (per Console)
  • Peso: 300 g
  • Audio Microfono: cancellazione dei rumori di fondo
  • Sensibilità del microfono: -38 dBV a 94 dB SPL

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Ottima comfort di utilizzo
  • Leggere
  • Adeguata ventilazione dei padiglioni
  • Sound particolarmente equilibrato e ricco di dettagli
  • Microfono accurato, potente e facile da silenziare
  • Ottimi materiali
  • Ottimo prezzo (se acquistate online)

svantaggi

Svantaggi

  • Prive di connessone Bluetooth
  • Prive di effetti di equalizzazione

 

Le Nostre Opinioni

A dispetto della loro struttura apparentemente fragile, le Sennheiser G4ME One sono cuffie solide e particolarmente performanti. Oltre ad avere un’ergonomia che le rende molto confortevoli, la casa tedesca si riconferma capace di fornire una qualità audio high-end, nonostante sia priva del supporto di un equalizzatore professionale a più bande; un aspetto che, assieme alla costruzione a griglia per facilitare l’aerazione dei padiglioni e rendere il suono più aperto e meno cupo, potrebbe a nostro avviso essere considerato un vantaggio apprezzabile dai gamer più incalliti, ottenendo un sound molto più naturale e privo di effetti sonori eccessivamente enfatizzati.

In conclusione, consigliamo senz’altro l’acquisto di queste ottime cuffie da gaming.

 

Voti Finali

  • Design - 8.2/10
    8.2/10
  • Materiali - 8.3/10
    8.3/10
  • Comodità - 8.5/10
    8.5/10
  • Qualità Audio - 8.6/10
    8.6/10
  • Qualità Microfono - 8.4/10
    8.4/10
  • Qualità / Prezzo - 8.5/10
    8.5/10

Il Nostro Voto Totale

8.4/10

 

 

Share Button

Ti potrebbe interessare anche: