Le cuffie wireless Sony MDR-HW700DS rappresentano il modello top di gamma in casa Sony. Queste cuffie sono in grado di offrire un audio estremamente avvolgente e dinamico grazie al sistema surround fino a 9.1 canali. La risposta in frequenza è molto ampia e permette di sentire ogni dettaglio sonoro. Il comfort di utilizzo è garantito e la qualità dei materiali è eccellente.

Sony MDR-HW700DS

Il Nostro Voto

Dove Acquistarle al Miglior Prezzo?

 

Video Sony MDR-DS6500

 

Recensione Completa Sony MDR-HW700DS

Sony MDR-HW700DS - ConfezioneIn questa recensione vedremo nel dettaglio delle cuffie wireless che secondo noi rappresentano il top nella loro categoria, si tratta delle Sony MDR-HW700DS. Queste cuffie senza fili con trasmissione a doppia banda, pesano poco più di 320 grammi e oltre a garantire il massimo del comfort, permettono di vivere un’esperienza sonora a 360° gradi; grazie infatti al Virtual Surround a 9.1 canali, si ha l’impressione di essere circondati da più speaker contemporaneamente, per poter guardare un film come al cinema o ascoltare musica come ad un evento live. Tuttavia la funzione di surround è molto più apprezzabile in ambito gaming e film, piuttosto che in campo musicale.

Il driver è dotato di potenti magneti al neodimio e insieme alla tecnologia DSP, permette di ricevere musica, voci e suoni in totale nitidezza; le diverse modalità d’ascolto consentono poi di personalizzare al meglio l’esperienza in base al device, ma la grande novità sta nella station, capace di ospitare fino a 3 sorgenti HDMI avanzate come ad esempio le console o i lettori DVD e pass-through 4K Ultra HD per le tv di nuova generazione.

1. Materiali, Design e Accessori

Sony MDR-HW700DSAll’interno della confezione, è possibile trovare la centralina, un adattatore di alimentazione CA, un cavo ottico da 1,5 metri, un cavo USB per connettere ad esempio un laptop, la scheda per la garanzia e le istruzioni d’uso.

Le Sony MDR-HW700DS hanno un design circumaurale e sono chiuse, riducendo oltretutto al massimo le interferenze, sono dunque particolarmente ingombranti ma molto belle da vedere, visto che i padiglioni sono stati realizzati seguendo una comoda forma a conchiglia che li rende molto pratici in fase di presa.

Il materiale plastico utilizzato per la costruzione è assolutamente robusto e resistente ed è di tipo ruvido e opaco, per garantire un’ottima resistenza a graffi e urti, nonché un ottimo grip anche in caso di sudorazione alla mani.

L’archetto poi segue in maniera uniforme la linea del capo ed essendo imbottito con lo stesso materiale dei cuscinetti, rimane estremamente confortevole e leggero. Infine, le Sony MDR-HW700DS sono disponibili solo in colore nero, con station coordinata, caratterizzata oltretutto da scritte retroilluminate nel pannello anteriore.

 

2. Comodità ed Ergonomia

Sony MDR-HW700DS - TVLe Sony MDR-HW700DS sono in grado di rispondere ai più semplici standard di ergonomia e comfort; possono essere utilizzate per diverse ore, proprio grazie alle morbide imbottiture con le quali sono state realizzate.

Oltre a essere leggere e morbide sull’orecchio, queste cuffie wireless sono anche piuttosto funzionali, in quanto i padiglioni sono dotati di comandi di controllo per volume ed effetti. Quello sinistro in particolare, ospita il pulsante di power e la porta USB per il cavo offerto in dotazione, utile ad esempio a ricaricare le cuffie tramite un computer portatile; sul lato destro troviamo invece i controller del volume (a scorrimento) e i pulsanti di gestione del menù e degli effetti: in pratica i padiglioni consentono il pieno controllo delle funzioni della cuffia, quando questa viene connessa ad un device con uscita HDMI. Sullo schermo della tv ad esempio, sarà possibile visionare lo stato di ricarica della batteria, la banda utilizzata per la connessione (se a 2,4 GHz o a 5 GHz) e se gli effetti e la modalità di compressione, ovvero quella volta ad annullare i rumori esterni, sono attivati.

Sony MDR-HW700DSLa possibilità di controllare le features delle cuffie anche sugli schermi utilizzati, è sicuramente comoda ma secondo noi, non così rilevante per l’utilizzatore; purtroppo però si fa necessaria, dal momento che i pulsanti di controllo posti sul padiglione sono troppo piccoli per le dita, il che può portare a diversi tentativi a vuoto prima di trovare il comando giusto.

Sony garantisce inoltre la sincronizzazione con tutti i device a marchio Bravia, come ad esempio le tv. In pratica, grazie al Bravia Synch, offre la possibilità di controllare interamente e tramite un unico telecomando, tutti i dispositivi di Home Entertainment, comprese le cuffie; un’opzione decisamente pratica e intelligente ma d’installazione fin troppo macchinosa, inoltre ha la grossa pecca che manca il controller del volume, presente purtroppo solamente sulle cuffie.

 

3. Qualità dell’Audio e della Connessione

Essendo cuffie dinamiche, la loro risposta in frequenza, ovvero la gamma di suoni che sono in grado di riprodurre è abbastanza elevata, infatti va da 5 Hz a 25000 Hz: questo ci consente di percepire maggiori dettagli di ciò che stiamo ascoltando, specialmente in campo musicale.

La base opera in modalità senza fili su doppia banda, così da permettere di “dribblare” qualsiasi interferenza all’uscita dell’audio; la qualità audio di queste cuffie è veramente di alto livello, anche se sembrano più adatte ad esperienze cinematografiche e di gioco.

Essendo cuffie circumaurali e chiuse, le Sony MDR-HW700DS consentono poi un ottimo isolamento acustico. Il suono è chiaro e pulito, grazie anche alla stabilità fornita dal sistema di connessione.

Sia il processore digitale che le cuffie, permettono di selezionare tre diverse modalità di utilizzo: Cinema, Gioco e Voce, per migliorare le performance del suono e ottimizzarlo in base alle proprie esigenze.

Sony MDR-HW700DSVoce è l’opzione dedicata principalmente alla musica, ma può essere utilizzata anche per altri tipi di tracce. I bassi sono profondi ma non sovrastano gli altri suoni: grazie al Dolby® Prologic IIz l’audio risulta avvolgente, mentre la tecnologia DTS Neo:X™ riproduce gli effetti ambientali e direzionali che rendono il sound più armonico, ben definito anche nelle medie frequenze.

Le cuffie perdono un po’ di controllo sui mix particolarmente ricchi e aggressivi (quelli della musica rock ad esempio), mentre a volume elevato perdono un po’ di chiarezza le voci; sono meno adatte, dunque, ad un ascolto musicale da “esperti del settore”, ma se associate a tracce in formato FLAC, sono in grado di offrire un suono più aperto, di qualità sopraffina.

In ogni caso, il surround di queste cuffie wireless è decisamente coinvolgente, in tutte e tre le modalità di ascolto. Le Sony MDR-HW700DS sono in grado poi di veicolare il segnale Dolby DTS, DTS HD e i vecchi Dolby Digital e avendo un ampio spettro di definizione, sanno rendere nitidi anche i suoni con frequenze più basse.

Per quanto riguarda la qualità della connessione, vi diciamo che si attiva in maniera piuttosto rapida e fornisce un raggio d’azione stabile di circa 30 metri: non è possibile girare per tutta casa con indosso le cuffie però, almeno non propriamente in libertà; il range fornito le rende quasi esclusivamente limitate all’utilizzo in una sola stanza, il che è un vero peccato visto che in commercio esistono dispositivi in grado di fornire un range di spostamento decisamente più ampio.

 

4. Caratteristiche e Funzionalità

La batteria ha un’autonomia di 12 ore per una ricarica completa in 3 ore; in generale non dura molto, ma ha il lato positivo di rendere le cuffie immediatamente utili in un tempo relativamente breve.

Purtroppo però, le Sony MDR-HW700DS non sono affatto facili da installare. La base è un po’ ingombrante: occupa all’incirca lo stesso spazio di un decoder o lettore DVD; inoltre, se consideriamo il fatto che è soltanto con la “driver unit” che le cuffie acquisiscono completa autonomia delle funzioni, utilizzarle diventa meno piacevole e veloce.

Infine, i 3 ingressi HDMI permettono di collegare diversi dispositivi, ma non sono pensati ad esempio per un PC.

 

Scheda Tecnica

  • Funzioni del decodificatore: Dolby TrueHD, Dolby Digital Plus, Dolby Digital, Dolby Pro Logic IIz, DTS-HD Master Audio, DTS-HD High Resolution Audio, DTS Express, DTS Digital Surround, DTS-ES, DTS 96/24, DTS, DTS Neo:X, Linear PCM a 2 canali/a 5.1 canali/a 7.1 canali
  • Funzione Virtual Surround: OFF, CINEMA, GAME, VOICE (STEREO)
  • Funzione di compressione: OFF, ON
  • Sistema di modulazione: DSSS
  • Frequenza d’onda portante: Banda da 2,4 GHz: 2.412 MHz/2.438 MHz/2.464 MHz, Banda da 5,2 GHz: 5.180 MHz/5.210 MHz/5.240 MHz, Banda da 5,8 GHz: 5.736 MHz/5.762 MHz/5.814 MHz
  • Distanza di trasmissione: circa 30 metri al massimo
  • Risposta in frequenza: 12 Hz – 24.000 Hz (ingresso digitale, a una frequenza di campionamento di 48 kHz)
  • Percentuale di distorsione: 1% o inferiore (a 1 kHz)
  • Ingressi: HDMI (3), Ingresso digitale ottico(tipo rettangolare) (1), Ingresso analogico (jack RCA sinistro/destro) (1)
  • Uscite: HDMI (1) (ARC supportato), Uscita digitale ottica (tipo rettangolare) (1)
  • Requisiti di alimentazione: 12 V CC (1,5 A) (dall’alimentatore CA in dotazione)
  • Assorbimento nominale: 16,8 W
  • Risposta in frequenza Cuffie: 5 Hz – 25.000 Hz
  • Requisiti di alimentazione: Batteria ricaricabile a ioni di litio incorporata
  • Assorbimento nominale: 2,5 W
  • Peso: Circa 320 g
  • Temperatura di esercizio: Da 5 °C a 35 °C
  • Contenuto della confezione: Processore surround digitale, Cuffie stereo senza fili, Alimentatore CA (per il processore, 12 V CC), Cavo digitale ottico (spinotto rettangolare ottico – spinotto rettangolare ottico, 1,5 m), Cavo Micro-USB (1,5 m), Manuale d’uso

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Design Accattivante
  • Materiali di costruzione estremamente robusti
  • Ottimo grip dei padiglioni
  • Ottima comodità comodità dei cuscinetti e dell’archetto
  • 3 ingressi HDMI per collegare le cuffie a più periferiche
  • Virtual Surround da 9.1 canali per un’esperienza sonora spettacolare

svantaggi

Svantaggi

  • Raggio d’azione un po’ limitato
  • Mancanza di una connessione adatta per un pc
  • Necessità di controllare i comandi on-screen

 

Le Nostre Opinioni

In conclusione, pensiamo che le Sony MDR-HW700DS siano ottime sia per l’utilizzatore medio, sia per quello più esigente. Il suono è eccellente, il Virtual Surround a 9.1 canali offre sensazioni uniche e di elevata qualità, e le opzioni fornite rendono varie le possibilità d’ascolto, per adattarsi a ogni esigenza di utilizzo.

D’altra parte, il raggio d’azione piuttosto limitato, e la necessità di controllare le funzioni principali su di uno schermo rendono l’ascolto musicale un po’ più complicato della media.

Il prezzo è decisamente elevato ma è giustificato soprattutto dall’ottimo comfort di utilizzo e da una esperienza sonora assolutamente unica. Se il vostro budget ve lo consente, noi vi consigliamo vivamente l’acquisto delle Sony MDR-HW700DS, che secondo noi rappresentano il top tra le cuffie wireless, specialmente per quanto riguarda l’Home Entertainment.

.

 

Voti Finali

  • Design - 8.8/10
    8.8/10
  • Materiali - 9.5/10
    9.5/10
  • Comodità - 9.6/10
    9.6/10
  • Qualità Audio - 8.9/10
    8.9/10
  • Qualità / Prezzo - 8.5/10
    8.5/10

Il Nostro Voto Totale

9.1/10

 

 

Share Button

Ti potrebbe interessare anche: