Le SteelSeries Siberia Elite Prism sono indubbiamente tra le migliori cuffie gaming che potete trovare in commercio. Sono l’ideale per i gamer più appassionati che sono alla ricerca di un sound limpido e cristallino, ma soprattutto ben bilanciato e che consente di ascoltare ogni singolo dettaglio sonoro. Ottima anche la comodità e la qualità audio del microfono.

SteelSeries Siberia Elite Prism

Il Nostro Voto

Dove Acquistarle al Miglior Prezzo?

 

Video SteelSeries Siberia Elite Prism

 

Recensione Completa SteelSeries Siberia Elite Prism

Le SteelSeries Siberia Elite Prism sono cuffie over-ear per il gaming che oltre ad unire grande qualità audio con doppia disponibilità di connessione, offrono anche una grande confortevolezza ed elevate possibilità di personalizzazione di luci e suoni; i padiglioni sono infatti dotati di ben 16 milioni e 800.000 opzioni di illuminazione da accordare a piacimento agli effetti di equalizzazione proprietari.

Le tecnologie Dolby Headphone e Dolby Pro Logic IIx, permettono di immergersi completamente nell’esperienza di gioco, a cui collabora anche Cloud Synch, il sistema che permette di uploadare i propri dati e score sul cloud e giocare ovunque lo si desideri.

1. Accessori, Design e Materiali

Le SteelSeries Siberia Elite Prism sono dotate di due archetti: il primo, munito di sospensioni in Memory Foam con classica copertura in similpelle, serve per garantire il massimo comfort al capo, specialmente per lunghe sessioni di gioco, mentre il secondo, in metallo, è stato pensato per la regolazione di lunghezza e larghezza dei padiglioni, rivestiti anch’essi in morbida e leggera schiuma Memory. La struttura in plastica dura poi, utilizzata per il finish esterno, è decisamente resistente, durevole e disponibile in due diverse variazioni: artic white e nero, caratterizzati da un sottile cordone circolare di luci a LED con ben 16 milioni e 800.000 combinazioni di colore.

All’interno della scatola delle SteelSeries Siberia Elite Prism troviamo un cavo USB per la connessione ai dispositivi, la SteelSeries Sound Card per l’accesso ai molteplici preset e cavo audio da 3,5 mm che non presenta però lunghezza classica: è infatti piuttosto corto (1,2 metri), per questo motivo, la casa madre include anche una prolunga grazie alla quale è possibile distanziarsi di ben 2 metri dai dispositivi connessi quali pc, Mac e dispositivi mobili, pena però un calo della qualità audio, della connettività e dei giochi di luce, che sono uno dei principali punti di forza per quello che riguarda lo splendido design di queste Siberia Elite Prism.

 

2. Comodità ed Ergonomia

L’archetto esterno presenta una forma tondeggiante, particolarmente flessibile, per adattarsi al meglio alle curvatura della testa, tramite una regolazione facile e veloce che non stringe; a dare man forte al look confortevole delle SteelSeries Siberia Elite Prism, troviamo gli inserti in schiuma ergonomica per i padiglioni e il cuscinetto protettivo del primo archetto, proprio per rendere le cuffie assolutamente confortevoli anche per svariate ore di gioco, senza causare importanti sudorazioni alle orecchie o pressioni sul capo.

Uno degli aspetti negativi più importanti sta nel fatto che le SteelSeries Siberia Elite Prism non sono munite di comandi per il controllo di effetti e funzionalità avanzate; per gestire il device connesso è infatti necessario utilizzare il software proprietario, a meno che non ci si accontenti di controller del volume e di silenziatore del microfono, che in fondo sono le due funzioni principali di un diffusore audio. Per quanto non sia una grossa pecca per il settore del gaming, dato che in questo caso la consolle (il pc o lo smartphone) è sempre a propria disposizione, pensiamo che questo sia comunque un elemento da non sottovalutare, considerando soprattutto il prezzo a cui vengono offerte e la presenza sul mercato di cuffie da gaming che integrano sul padiglione diverse funzionalità; menzione d’onore invece per l’entrata del cavo audio, posta in posizione discreta sotto il padiglione sinistro.

 

3. Qualità dell’Audio e del Microfono

Passiamo ora al rendimento sonoro di queste cuffie da gaming sovraurali. Le SteelSeries Siberia Elite Prism sono dotate di magneti al neodimio da ben 50 mm e sono in grado di offrire un sound nitido ed assolutamente equilibrato. Questa esperienza acustica viene resa possibile anche in virtù di una risposta in frequenza di circa 16 – 28.000 Hz; non male anche la sensitivity a 120 dB, ma c’è di meglio, anche se in combinazione alla tecnologia Dolby Headphone e Dolby Pro Logic IIx fino a 7.1 canali offre un sound realistico, che regala la netta sensazione di essere dentro al gioco.

Grazie poi ai padiglioni auricolari chiusi che offrono un ottimo isolamento acustico passivo, le cuffie forniscono un audio decisamente avvolgente e pieno, grazie soprattutto alla basse frequenze molto morbide e corpose, simulando molto il sound in uscita dagli speaker.

Ad accuratezza e chiarezza, si uniscono un ventaglio infinito di personalizzazioni, e SteelSeries Engine 3 permette di provarle tutte; il software consente di creare profili personalizzati a seconda delle proprie esigenze di gioco, inclusa la possibilità di accordare i LED a padiglione con le opzioni di scelta dell’intensità delle frequenze.

Grazie poi ad un equalizzatore a 10 bande e diversi preset, il giocatore ha il pieno controllo delle sfumature per gli effetti sonori, che vanno dal respiro all’accentuazione degli spari, per creare un ascolto ancor più completo e una gaming experience assolutamente divertente e stimolante.

Lato negativo di questo tripudio di opzioni, è la presenza di troppi elementi, software e hardware, che rendono artificiosa la programmazione; per accedere alle personalizzazioni, è necessario infatti collegare al device la SteelSeries Sound Card, senza la quale non si potrebbe usufruire di illuminazione e del sistema di noise-cancellation.

Completa il pacchetto, il microfono unidirezionale, flessibile e retraibile, dotato di un’ottima risposta in frequenza (100 – 10,000 Hz) e di un eccellente rapporto tra suono e rumore, garantendo un audio in entrata chiaro e preciso.

 

4. Caratteristiche Principali e Funzionalità

Alle specifiche tecniche delle SteelSeries Siberia Elite Prism, fa capo la possibilità di caricare i propri dati di gioco sul cloud, un’opzione particolarmente interessante, che permette di utilizzare il device anche a casa degli amici o su altre console, senza dover re-impostare le opzioni di equalizzazione, alle quali però è possibile accedere solo se si è installato il software prima di collegare le cuffie; abbiamo infatti riscontrato problemi di compatibilità con i device, mentre ci apprestavamo ad utilizzare il prodotto. Inoltre, mentre per Xbox One è necessario un adattatore, con PS4 non è possibile utilizzare la Sound Card senza incappare in problemi con i controlli del volume: al momento, l’offerta Dolby non è disponibile per gli apparecchi Sony, che possono essere utilizzati solo in modalità standard.

 

Scheda Tecnica

  • Tipo connettore: Auricolare
  • Tipo di padiglione: Chiuso
  • Impedenza: 32 Ohm
  • Risposta frequenza: 16 – 28000 Hz
  • Modalità uscita audio: Stereo
  • Tecnologia di connessione: Cablato
  • Colore: Nero
  • Tipo prodotto: Cuffie – canale 7.1
  • Caratteristiche aggiuntive: Tecnologia Dolby Headphone, isolamento da rumore, 7.1 Channel Virtual Surround Sound, ColorShift, Dolby Pro Logic IIx technology
  • Tipo Microfono: Boom
  • Dettagli ingresso audio: Unidirezionale, Sensibilità:-44 dB, Impedenza:2.2 kOhm, Risposta in Frequenza: 100 – 10000 Hz
  • Accessori in dotazione: Scheda sonora USB
  • Cavi inclusi: Cavo per cuffie – 1.2 m e Adattatore auricolare
  • Standard di conformità: C-Tick, FCC, RoHS, KCC, CPSIA 2008

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Audio estremamente Nitido e Bilanciato (anche in modalità surround)
  • Ottima personalizzazione dell’audio
  • Audio in conversazione cristallino
  • Ottima la realizzazione strutturale
  • Ottimo sistema di illuminazione led
  • Microfono estraibile pratico e funzionale
  • Buon rapporto qualità prezzo

svantaggi

Svantaggi

  • Non sono presenti i comandi avanzati a portata di mano, bisogna usare il software
  • Incompatibilità parziale con PS4

 

Le Nostre Opinioni

Mentre da una parte, le SteelSeries Siberia Elite Prism offrono un’infinita possibilità di effetti e personalizzazioni, dall’altra impone una programmazione a schermo lunga e macchinosa. Il comfort e la qualità del suono sono veramente di alto livello, così come la qualità del microfono e dei materiali.

Il prezzo potrebbe rappresentare sicuramente un ostacolo per chi non ha molti soldi da spendere, ma secondo noi le Siberia Elite Prism li valgono tutti, queste cuffie sono l’ideale per gli appassionati di gaming e soprattutto per chi ricerca una certa qualità sonora (che sia ben equilibrata tra basse, medie e alte frequenze e che disponga di Dolby Surround a 7.1 canali), ricca di dettagli grazie all’ampia risposta in frequenza di cui sono dotate e alla qualità dei materiali impiegati nella componentistica interna.

Sicuramente, consigliamo queste cuffie da gaming a tutti coloro che possono permettersele, ne vale assolutamente la pena.

 

Voti Finali

  • Design - 8.8/10
    8.8/10
  • Materiali - 8.7/10
    8.7/10
  • Comodità - 8.8/10
    8.8/10
  • Qualità Audio - 8.7/10
    8.7/10
  • Qualità Microfono - 8.5/10
    8.5/10
  • Qualità / Prezzo - 8.5/10
    8.5/10

Il Nostro Voto Totale

8.7/10

 

 

Share Button

Ti potrebbe interessare anche: