Le Turtle Beach XO Seven Pro sono delle cuffie per gaming caratterizzate da specifiche tecniche molto interessanti, come i driver al neodimio da 50 mm ottimizzati per l’Xbox One. Dispongono poi di funzionalità avanzate come la modalità superudito per mettere in risalto anche i rumori e gli effetti più lontani presenti nell’ambiente di un gioco, ottimo per i giochi di guerra o più in generale per gli sparatutto.

Turtle Beach XO Seven Pro

Il Nostro Voto

Dove Acquistarle al Miglior Prezzo?

 

Video Turtle Beach XO Seven Pro

 

Recensione Completa Turtle Beach XO Seven Pro

Turtle Beach rinnova il suo appuntamento con gli headset professionali pensati per il gaming altamente competitivo. Questa volta è il turno delle Turtle Beach XO Seven Pro, delle cuffie ideate per Xbox One che riconfermano una volta in più, la bontà dei prodotti Turtle Beach e la loro anima dedita al gaming duro e puro, quello popolato dai videogiocatori più esigenti e dall’assoluta necessità di trovare l’esperienza audio perfetta.

Arrivate sul mercato circa un anno fa a ridosso delle più grandi uscite videoludiche della scorsa stagione, le cuffie Turtle Beach XO Seven Pro hanno fatto il loro debutto in modo davvero agguerrito e senza compromessi a livello di caratteristiche né tanto meno a livello di prezzo. Ancora oggi, a next-gen ormai inoltrata, sono numerosi i motivi per cui considerare l’headset XO Seven uno dei più interessanti sul mercato. Un gran bel biglietto da visita per Turtle Beach insomma, ma sarà stata vera gloria? Scopriamolo…

1. Accessori, Design e Materiali

Prima di analizzare le caratteristiche tecniche di queste intriganti cuffie wireless da gaming è bene focalizzarsi sul contenuto dell’elegante e ‘verdeggiante’ confezione: innanzitutto, troviamo ovviamente l’headset con microfono staccabile, ben due tipi di cavo per il collegamento (vedremo più avanti il perché), un cavetto USB e l’adattatore ufficiale Microsoft, collegabile come già ampiamente risaputo all’uscita posta alla base del gamepad.

Partendo dal packaging e finendo con il più piccolo accessorio che contiene, bisogna fare un plauso alla scelta estetica di Turtle Beach per un motivo semplice e sotto gli occhi di tutti: l’headset XO Seven Pro abbraccia la sua natura ‘Xbox-oriented’ anche e soprattutto nell’estetica, che ora più che mai si fa fregio di una coloritura completamente nera con linee fini e piccoli dettagli in verde. Poco da dire su questo fronte e molto da elogiare per la scelta cromatica, forse una delle più semplici ma comunque anche una delle più funzionali.

Alla prima regolazione dell’archetto e a padiglione appoggiato delicatamente sull’orecchio, ciò che si nota immediatamente è la notevole qualità costruttiva delle cuffie. Per offrire una comodità ed un comfort di un certo livello, le Turtle Beach XO Seven Pro si presentano ovviamente come delle cuffie aperte circumaurali, ovvero che si appoggiano sulla testa ma attorno le orecchie, non sopra come accade per le sovraurali.

 

2. Comodità ed Ergonomia

La forma e la struttura consentono all’utente di utilizzare le Turtle Beach XO Seven Pro anche per sessioni prolungate senza particolari fastidi, soprattutto per il modo e gli elementi con cui sono state realizzate. I padiglioni sono in pelle ed il materiale sostanzialmente plastico della struttura che li ospita risulta alquanto leggero e comodo da indossare. In base alle proprie esigenze e alle dimensioni della propria testa, è possibile poi aumentare o ridurre l’apertura dell’archetto con dei morsetti facilmente regolabili. Ciò che si ottiene da questa attenta realizzazione strutturale è una cuffia che riduce la pressione su entrambe le orecchie ed il senso di pesantezza sulla testa, risultando a conti fatti un headset utilizzabile per un paio d’ore senza alcun problema di sorta. Tuttavia, più che di un limite morfologico delle cuffie, in questo caso si dovrebbe anche parlare di un limite fisico della singola persona; per quanto comoda possa essere, anche la cuffia più ergonomica di tutte non potrà mai assicurarvi un comfort continuo per ore e ore. Potremmo dire semplicemente che le cuffie da gaming XO Seven Pro alzano un tantino di più l’asticella del comfort, seppur con i dovuti limiti…

 

3. Qualità dell’Audio e del Microfono

Essendo delle cuffie orientate al gaming professionale, le Turtle Beach XO Seven Pro sono state appositamente studiate per offrire una qualità sonora con bassi chiari e ben udibili, medi nitidi ed alti puliti, senza alcuna distorsione o disturbo in tutta la gamma delle frequenze. In teoria dovrebbe essere così, ma, almeno in termini pratici, qualche riserva permane. Prima di tutto una precisazione: le XO Seven sono delle cuffie ‘indirettamente’ wireless. Vi spieghiamo subito cosa significa: quando utilizzate su Xbox One, le cuffie Turtle Beach si collegano direttamente al controller della console tramite un adattatore stereo che viene fornito in dotazione e che integra una presa audio da 3,5 mm.

Collegando l’headset al gamepad, ciò che otterrete sarà essenzialmente un controller già di per sé wireless che veicola anche il segnale delle cuffie. Un metodo di questo genere applica una compressione audio non esagerata ma che riduce comunque la qualità sonora. Tuttavia, considerando l’alta qualità senza compromessi che offrono le Turtle Beach XO Seven Pro, ci aspettavamo un sistema leggermente più funzionale.

Pad alla mano e cuffie in testa, difficilmente noterete differenze particolari durante la fruizione di un qualsiasi videogioco, anche perché è qui che entra in campo il non marcatissimo ma comunque azzeccato isolamento acustico dei cuscinetti in schiuma memory.

Va comunque detto che l’headset è utilizzabile anche su altri dispositivi dotati di porta USB e perfino su dispositivi mobili, dove le cuffie riescono a regalare più di qualche soddisfazione. Discorso simile per il microfono integrato, un piccolo grande standard che si dimostra funzionale e capace di assicurare una qualità di trasmissione piuttosto limpida. In questo caso è la praticità che meriterebbe una menzione speciale, soprattutto se consideriamo il boom rimovibile del microfono stesso.

 

4. Caratteristiche Principali e Funzionalità

Pur cercando di spingere sulla qualità e sulla professionalità del gaming, le Turtle Beach XO Seven Pro non si fanno emblema di chissà quale innovazione strutturale o acustica.

Rimane comunque comoda la possibilità di modificare il volume tramite l’apposito mix e compiace altrettanto la possibilità di personalizzare esteticamente le cuffie cambiando i copri-speaker con plates acquistabili separatamente.

 

Scheda Tecnica

  • Incredibile qualità sonora
    Qualità sonora superiore grazie agli altoparlanti in neodimio da 50mm ottimizzati per Xbox One.
  • Controller audio headset Ear Force Plus
    Il nuovissimo “Plus” comprende strumenti di personalizzazione audio come il Superudito e i Preset gioco e microfono oltre al monitoraggio del microfono e ai controlli di volume di gioco e chat.
  • Modalità Superudito
    Utilizza la Modalità Superudito per rilevare i minimi segnali audio, come i passi e le ricariche delle armi dei nemici.
  • Preset gioco e microfono
    Preset di gioco selezionabili per personalizzare il tuo audio (suono naturale, boost dei bassi, boost di bassi e alti e boost volve) e preset ambientali microfono che puoi impostare a seconda dei livelli di rumore della stanza (stanze silenziose, normali e rumorose).
  • Smettila di urlare!
    Usa il monitoraggio variabile del microfono per regolare il livello della tua voce nell’headset, in modo che tu non debba urlare!
  • Controllo di chat totale
    Il controlle audio headset Ear Force Plus comprende anche i controlli di missaggio volume di gioco e chat, volume master e silenziamento microfono.
  • Creato per competere
    Resistenza da headset da torneo e materiali come i cuscinetti in schiuma memory per garantire comfort e isolamento dal rumore.
  • Copri-speaker intercambiabili
    Personalizza il XO SEVEN Pro coi copri-speaker sostituibili, disponibili in dozzine di design su turtlebeach.com/speakerplates.
  • Versatilità portatile
    Il cavo telefono con microfono in linea permette di usare l’XO SEVEN Pro per telefonare senza il microfono sul boom.
  • Per tutte le tue esigenze audio
    XO SEVEN Pro non è fantastico solo per il gioco. Goditi la tua musica preferita e le trasmissioni TV che ti appassionano con un’elevata qualità audio. Poi pompa la tua musica da Xbox Music™ o chiama gli amici con Skype™!

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Estremamente comode da indossare
  • Ottima Qualità audio e del microfono
  • Personalizzazione dell’audio molto interessante
  • Facili da collegare ed utilizzare

svantaggi

Svantaggi

  • L’adattatore stereo del controller comprime un po’ il segnale

 

Le Nostre Opinioni

Le Turtle Beach XO Seven Pro riescono ad assolvere il loro compito offrendo a tutti i gamer di casa Microsoft una scelta di ottimo livello. Peccato perché mancava davvero poco per renderle il meglio del meglio, anche se, come accade per molti altri prodotti di questo tipo, il collo di bottiglia è stato rappresentato più che altro dalle discutibili scelte del produttore della console principale, non strettamente da Turtle Beach o da qualunque altro marchio di periferiche audio. Se però non avete intenzione di scendere a compromessi con la qualità sonora, allora potreste ricorrere all’uscita sp/dif sul retro della console. Con una soluzione del genere la virtualizzazione del 5.1 raggiunge livelli più alti ed offre soddisfazioni maggiori sotto tutti gli aspetti.

Il costo potrebbe sembrare alto ma, a fronte della qualità offerta da queste cuffie gaming, è anche giustificabile. Noi ve le consigliamo assolutamente, soprattutto se quello che volete è ottenere un’esperienza gaming di alto livello.

 

Voti Finali

  • Design - 8.2/10
    8.2/10
  • Materiali - 8.5/10
    8.5/10
  • Comodità - 8.5/10
    8.5/10
  • Qualità Audio - 8.3/10
    8.3/10
  • Qualità Microfono - 8/10
    8/10
  • Qualità / Prezzo - 8.5/10
    8.5/10

Il Nostro Voto Totale

8.3/10

 

 

Share Button

Ti potrebbe interessare anche: